• Servizi

    gluten_sensitivity_test

    Gluten Sensitivity Test

    Il Gluten Sensitività Test consente di valutare la sensibilità al glutine dell’organismo cioè la possibilità di essere intolleranti la glutine, condizione differente dall’allergia al frumento presente nella Celiachia.
    Il Test si basa su un piccolo prelievo di sangue capillare che viene analizzato da un centro d’analisi specializzato (NatrixLab ISO 9001:2008)  tramite una metodica scientificamente riconosciuta, denominata E.L.I.S.A., attraverso la quale si ricerca la presenza di anticorpi Anti-gliadina e Anti-transglutamminasi, molecole presente nel glutine, e permette di escludere o indirizzare il paziente verso la diagnosi di Celiachia.

    Il glutine è un complesso proteico presente nel frumento, farro, segale, kamut®, orzo e altri cereali. Viene anche usato come ingrediente in salse, zuppe, preparati precotti e come addensante nelle formulazioni di alcuni farmaci.

    L’incidenza della intolleranza al glutine nella popolazione è maggiore rispetto alla celiachia e i sintomi riconducibili a questo disturbo sono: difficoltà digestive, gonfiore e dolore addominale, nausea, gastrite, stipsi, diarrea, stanchezza cronica, dermatiti, mal di testa, infiammazioni uro-genitali, debolezza muscolare, asma, tosse, raucedine e palpitazioni.
    Molte persone che presentano questi disturbi, non avendo una diagnosi positiva alla Celiachia, vengono accumunati a pazienti con patologie indotte da stress ed indirizzati a psicologi, altre persone, invece, convinte di non tollerare il glutine senza alcuna diagnosi, si sottopongono a dieta aglutinica ingiustificatamente creando deficit di macronutrienti.
    Il Gluten Sensitivity Test permette di dare strumenti adeguati ai professionisti della nutrizione per un Piano Alimentare personalizzato in grado di migliorare o far scomparire i disturbi avvertiti e prevenire il possibile istaurarsi della vera e propria malattia Celiachia.