Guida completa ai capelli grassi: cause, cure e prodotti mirati

  16/05/2024- Pubblicato in I consigli di Farmacie Ravenna

I capelli sono motivo di vanto per tantissime persone. Oltre ad esprimere la nostra personalità con tagli e colori diversi, la nostra chioma può diventare anche simbolo di fierezza e bellezza. Quando i capelli risultano spenti, sfibrati, secchi o anche grassi, utilizzare dei prodotti appositamente formulati può essere la soluzione ideale per tornare ad avere una chioma splendente.

Cosa causa i capelli grassi?

I capelli grassi sono una condizione comune che affligge molte persone, causando disagio e insicurezza. La principale causa di questa condizione è la produzione eccessiva di sebo da parte delle ghiandole sebacee situate nel cuoio capelluto. Tuttavia, esistono diversi fattori che possono contribuire all'aumento della produzione di sebo, portando alla comparsa dei capelli grassi:

  • in primo luogo, la genetica gioca un ruolo cruciale. Se i membri della famiglia tendono ad avere capelli grassi, è probabile che si possa ereditare questa predisposizione. Inoltre, gli squilibri ormonali possono influenzare significativamente le ghiandole sebacee. Ad esempio, durante la pubertà, la gravidanza o la menopausa, le fluttuazioni ormonali possono aumentare la produzione di sebo;
  • un'altra causa importante è lo stress. Situazioni di forte stress possono alterare l'equilibrio ormonale del corpo, incidendo sulla produzione di sebo. Inoltre, una dieta squilibrata ricca di alimenti grassi e zuccherati può contribuire all'aggravarsi della situazione.
  • la frequenza del lavaggio dei capelli e l'uso di prodotti inadatti possono anch'essi influenzare negativamente la salute del cuoio capelluto. Lavaggi troppo frequenti o l'utilizzo di shampoo aggressivi possono irritare il cuoio capelluto e stimolare una produzione eccessiva di sebo come meccanismo difensivo.
  • infine, fattori ambientali come l'inquinamento e l'umidità possono aumentare il livello di impurità nel cuoio capelluto, contribuendo alla sensazione di untuosità.

Per gestire efficacemente i capelli grassi, è fondamentale identificare le cause sottostanti e adottare un approccio personalizzato al trattamento. Questo può includere la selezione di prodotti specifici per il tipo di capello, cambiamenti nello stile di vita e nella dieta, oltre a strategie per gestire lo stress. Consultare un dermatologo o un tricologo può fornire ulteriori insight e consigli personalizzati per affrontare questa condizione. 

Che shampoo usare per i capelli grassi

Nel trattamento dei capelli grassi, la scelta dello shampoo gioca un ruolo cruciale. Abbiamo sottolineato come il problema sta nell'eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee. Lo shampoo ideale per questo tipo di problematica è idealmente capace di pulire efficacemente il cuoio capelluto, rimuovendo il sebo appunto, senza aggredire o disidratare la cute.

Farmacie Ravenna vi consiglia una serie di prodotti in grado proprio di svolgere questa funzione purificante e protettiva:

  • Restivoil Shampoo Purificante: perfetto per capelli grassi e appesantiti. La sua formulazione arricchita di Tè Matcha e Menta Piperita permette di ripulire il cuoio capelluto e di proteggere i capelli dal naturale sbiadimento dovuto a frequenti lavaggi, strumenti a caldo, raggi UV, acqua salata e dai radicali liberi;
  • Vichy Dercos Shampoo Sebo Regolatore: grazie al complesso sebo normalizzate questo particolare trattamento è in grado di agire direttamente sul sebo, regolandone la produzione, aiutando a mantenere i capelli più freschi e puliti;
  • Klorane Shampoo All'Ortica: questo prodotto è in grado di ripulire il cuoio capelluto dal sebo donando al capello un aspetto pulito, liscio e setoso grazie all'estratto di ortica;
  • Pharcos Delcatrin Duo: si tratta di uno shampoo ad effetto balsamo indicato per capelli grassi e sottili ideale per purificare e ristrutturare il cuoio capelluto senza appesantirlo. 

Per evitare di arrecare ulteriori danni al cuoio capelluto o di aumentare la produzione di sebo è fondamentale evitare shampoo contenenti ingredienti troppo aggressivi come i solfati forti (ad esempio il lauril solfato di sodio), che possono stimolare ulteriormente le ghiandole sebacee a produrre più sebo. Inoltre, si consiglia di alternare l'uso dello shampoo specifico con uno più delicato per prevenire possibili effetti di irritazione o sensibilizzazione della cute.

Come trattare i capelli grassi

Nel paragrafo precedente abbiamo consigliato alcuni prodotti indicati per la cura del capello. Sul nostro sito troverete delle ampie categorie dedicate proprio ai rimedi per capelli grassi e per i capelli secchi e danneggiati. Il trattamento dei capelli grassi tuttavia richiede di rivedere alcune abitudini della propria vita al fine di correggerle o di migliorare. E' da considerare l'idea di cominciare anche una ruotine per capelli:

  • l'uso corretto del balsamo è altrettanto cruciale. Applicatelo solo sulle lunghezze e sulle punte, evitando il cuoio capelluto, per non appesantire i capelli o contribuire alla produzione di sebo;
  • integrare nella routine settimanale un trattamento purificante a base di argilla può aiutare a bilanciare la produzione di sebo e mantenere il cuoio capelluto sano. L'argilla assorbe l'eccesso di grasso e impurità senza irritare;
  • infine, è essenziale resistere alla tentazione di toccarsi frequentemente i capelli durante il giorno poiché questo può trasferire ulteriore olio dalla pelle ai capelli.

Ricordate che ogni individuo ha caratteristiche uniche; pertanto, potrebbe essere necessario sperimentare con diversi prodotti e routine prima di trovare quello più adatto alle proprie esigenze. In caso di dubbi o problemi persistenti, consultare un dermatologo o un tricologo specializzato può fornire una guida professionale mirata.

Rimedi naturali per i capelli grassi

I capelli grassi rappresentano una problematica piuttosto comune, che può derivare da una varietà di cause, incluse predisposizioni genetiche, squilibri ormonali, stress e cattive abitudini alimentari. Fortunatamente, esistono diversi rimedi naturali che possono contribuire significativamente a regolare la produzione di sebo del cuoio capelluto, migliorando l'aspetto e la salute dei capelli:

  • uno dei metodi più efficaci è l'utilizzo dell'argilla verde. Questa sostanza naturale ha proprietà assorbenti e purificanti che aiutano a pulire in profondità il cuoio capelluto, eliminando l'eccesso di sebo senza aggredire i capelli. Si consiglia di applicare una maschera di argilla verde diluita con acqua una volta alla settimana, lasciandola agire per circa venti minuti prima del risciacquo.
  • un altro rimedio altrettanto valido è l'aceto di mele, noto per le sue proprietà astringenti e riequilibranti. Dopo lo shampoo, si può risciacquare i capelli con una soluzione composta da acqua e aceto di mele (in proporzione di quattro a uno), aiutando così a normalizzare il pH del cuoio capelluto.
  • l'aloe vera è un altro ingrediente naturale benefico per i capelli grassi. Grazie alle sue proprietà lenitive e idratanti, l'aloe vera aiuta a regolare la produzione di sebo mantenendo al contempo il cuoio capelluto idratato. È possibile applicare direttamente il gel di aloe vera sui capelli o cercare prodotti per la cura dei capelli che lo contengano tra gli ingredienti principali.
  • infine, è importante non sottovalutare l'impatto dello stile di vita sulla salute dei capelli. Mantenere una dieta equilibrata ricca di frutta, verdure e proteine magre può contribuire a migliorare la condizione dei capelli grassi. Inoltre, evitare lavaggi troppo frequenti e l'uso eccessivo di prodotti styling può aiutare a ridurre la stimolazione delle ghiandole sebacee.

In conclusione, affrontare il problema dei capelli grassi richiede un approccio olistico che combina rimedi naturali ed abitudini sane. Sebbene questi metodi possano richiedere del tempo per mostrare risultati evidenti, offrono benefici a lungo termine per la salute e l'aspetto dei capelli. Ricordate: la chiave per combattere efficacemente i capelli grassi risiede nella costanza e nella pazienza, accompagnate da una cura attenta e mirata del cuoio capelluto.

 
Blog menu