Come prevenire la formazione di micosi

Pubblicato il 09/04/2019


Le micosi cutanee più frequenti, che possono insorgere frequentando ambienti caldo-umidi come piscine e palestre, sono malattie causate da funghi dermatofiti (generi Trichophyton, Microsporum ed Epidermophyton), che utilizzano la cheratina presente nell’epidermide, nei peli e nelle unghie come substrato per la loro crescita.

Il ristagno d’acqua e l’elevata umidità di questi ambienti favoriscono la proliferazione di questi funghi e l’elevata frequentazione ne facilita il contagio.

Queste micosi, infatti, sono trasmesse all’uomo:

  • Dall’ambiente (terreno, acqua, scaglie di pelle di uomo o animali);
  • Tramite contatto con materiali infetti (es. indumenti contaminati);
  • Attraverso il contatto diretto tra uomo e uomo o animale e uomo.

Dal momento che l’infezione è favorita da condizioni di elevata umidità, le micosi più frequenti si localizzano negli spazi interdigitali, nella zona ascellare ed inguinale.

I prodotti consigliati contro le micosi

Per la cura delle micosi cutanee, sono disponibili in farmacia senza obbligo di prescrizione medica, numerosi farmaci antimicotici sotto forma di:

  • Creme;
  • Emulsioni;
  • Lozioni;
  • Soluzioni;
  • Polveri;
  • Spray.

In tal caso il farmacista, una volta verificato il tipo di micosi e la sua localizzazione, saprà consigliarvi il medicinale più idoneo al vostro caso.

Il trattamento va eseguito di solito 2 volte al giorno sulla zona colpita e quella circostante, con un leggero massaggio per favorire l’assorbimento del farmaco e va effettuato fino ad una settimana dopo la scomparsa dei sintomi.

Nel caso di micosi estese per le quali sia necessario un trattamento per bocca, nelle infezioni delle unghie e in tutti gli altri casi di pertinenza medica, sarà necessario rivolgersi al proprio medico o al dermatologo.

Farmacie Ravenna vi consiglia questi prodotti:

onilaq smalto

Galderma Onilaq 5% Smalto Medicato Micosi Unghie 2,5 ml

Farmaco antimicotico che si usa per il trattamento delle infezioni causate da funghi nell’adulto che coinvolgono non più di 2 unghie.

unghiasil sos micosi

Antimicotico Unghiasil Sos Micosi in flacone di vetro 5 ml con pennello applicatore + astuccio

Gel fluido che aderisce alla superficie ungueale, provocando un abbassamento del pH e creando cosi un ambiente ostile alla proliferazione fungina.

excilor penna onicomicosi

Vemedia Pharma Excilor Penna Onicomicosi 3,3 ml

Trattamento efficace per le  onicomicosi semplice e pratico da utilizzare e senza la necessità di limare l'unghia.

ecocel plus

Difa Cooper Ecocel Plus Spray flaconcino da 20 ml

Spray dermatologico coadiuvante contro le infezioni microbiche, da dermatofiti e altri funghi, della pelle e delle unghie.

nutriva candidal

Cabassi & Giuriati Nutriva Candidal 30 compresse

Integratore alimentare a base di semi di pompelmo, beta 1,3-glucano, lattoferrina, biotina che agiscono in modo combinato nel trattamento di infezioni da candida e micosi-simili.

candinorm

Pegaso Candinorm Ovuli Vaginali 10 pezzi

Ovuli vaginali che ripristinano il benessere e la funzionalità dell'apparato genitale femminile in caso di infiammazione, anche associata a candidosi e micosi.

Le diverse tipologie di micosi

A seconda della parte del corpo interessata, si possono distinguere diverse micosi :

  • Tinea corporis: insorge sulla cute priva di peli del tronco, viso o estremità sotto forma di papule arrossate e pruriginose;
  • Tinea cruris: nella piega inguinale o interglutea come lesioni eritematose e pruriginose;
  • Tinea capitis: sul capillizio;
  • Tinea ungulum: sulle unghie dei piedi o delle mani; le unghie risultano opache, ispessite e di facile sfaldamento;
  • Tinea pedis: negli spazi interdigitali dei piedi con possibile diffusione alla pianta o lungo il bordo dei piedi. Quest’ultima micosi cutanea, chiamata comunemente “piede d’atleta”, è la più frequente per lo sportivo (da qui il nome) e si manifesta con desquamazione dei piedi, formazione di tagli (che possono causare una sovrinfezione batterica), eritema e a volte prurito e dolore.

Le principali cause della formazione di micosi

Una cute integra, difese immunitarie efficienti e buone norme igieniche normalmente non permettono l’insorgenza di micosi cutanee. Per far sì che queste si verifichino, esistono alcuni fattori predisponenti come:

  • Microtraumi (es. taglietti);
  • Irritazioni o macerazione cutanea (causate da indumenti o calzature non traspiranti e frequentando ambienti caldo-umidi);
  • Riduzione delle difese immunitarie (per es. dopo una malattia o un trattamento farmacologico);
  • Alterazioni della flora batterica residente che possono modificare il pH cutaneo.

Consigli utili per prevenire le micosi

E’ quindi fondamentale, per prevenire l’insorgenza di queste micosi, seguire queste semplici regole:

  • Non camminare mai a piedi nudi a bordo vasca o nelle docce, ma usare le proprie ciabatte;
  • Coprire sempre con telo personale panche o attrezzi prima d’appoggiarsi;
  • Non appoggiarsi direttamente ai sanitari all'interno delle varie toilette;
  • Non condividere mai calzature, asciugamani, indumenti od oggetti personali (tipo pettini);
  • Asciugarsi sempre molto bene dopo la doccia per evitare il ristagno d’umidità e preferire fibre naturali e traspiranti rispetto a quelle sintetiche, per consentire una buona traspirazione cutanea;
  • Utilizzare per la doccia prodotti a pH acido che sfavorisce la crescita micotica e nelle zone soggette a maggiore sudorazione (ad es. negli spazi interdigitali e nella zona inguinale) ed usare polveri assorbenti (il farmacista in farmacia potrà consigliarvi i prodotti più indicati);
  • Lavare bene a caldo il costume e gli asciugamani, indossare sempre indumenti puliti e asciutti.

SalusCard

Turni Farmacie

Consulta gli orari di apertura delle nostre Farmacie
La farmacia comunale più vicina