Farmacie Ravenna Consegna gratis per ordini superiori a 29,90 €
le ali della salute
Invita un amico e ricevi un sconto in Farmacia

Allergia

Allergie: come riconoscerle e come agire in tempo

Le allergie sono una reazione del sistema immunitario a una sostanza esterna, nota come allergene. Se non trattate tempestivamente, le allergie possono causare gravi problemi di salute. Per questo motivo è importante riconoscerle e agire prima che si sviluppino. 

I sintomi più comuni di un'allergia sono:

  • Starnuti frequenti;
  • Prurito alla gola, 
  • Naso che cola, 
  • Occhi che lacrimano 
  • Tosse;
  • Respiro sibilante.

Inoltre, si può notare un arrossamento della pelle, gonfiore o eruzioni cutanee. Nelle persone più sensibili all'allergia, i sintomi possono includere orticaria, gonfiore delle labbra e della gola, edema facciale e anafilassi (una reazione allergica grave).

Per ridurre al minimo il rischio di sviluppare allergie respiratorie, è importante mantenere pulita l'area in cui si vive. Gli allergeni possono accumularsi su tappeti e altri tessuti e causare irritazioni delle vie respiratorie. Se si ha un animale domestico, assicurarsi di lavarlo regolarmente e detergere bene la casa per rimuovere i peli di animali e altri allergeni

Se si ha una reazione allergica grave chiamata anafilassi, è importante agire immediatamente. La prima linea di trattamento consiste nell'iniettare un farmaco antistaminico in vena o somministrare adrenalina tramite iniezione automatica. Dopodiché è necessario recarsi al pronto soccorso più vicino per ulteriori cure mediche. 

È fondamentale prendersi cura del proprio benessere in modo da prevenire le allergie ed essere pronti ad affrontarle se dovessero comparire. Riconoscere i sintomi e sapere come gestire le reazioni più gravi può fare la differenza tra la vita e la morte in caso di emergenza medica.

Allergia: cos'è e quali sono le cause

L’allergia è una reazione immunitaria esagerata del corpo a determinati allergeni, come cibo, polline o peli di animali. Si tratta di una condizione molto comune, che può colpire persone di tutte le età

Le cause di allergia possono essere diverse:

  • Allergeni inalanti presenti nell'ambiente come diversi tipi di polline, peli di animali domestici o muffe
  • Alimenti come nocciole o arachidi;
  • Farmaci come antibiotici o salicilati;
  • Prodotti chimici come profumi o detergenti per la casa

Per diagnosticare correttamente un'allergia e determinare i fattori scatenanti è importante consultare il proprio medico curante. Il medico può effettuare test cutanei o prelevare campioni di sangue per identificare gli allergeni specifici che causano la reazione allergica. Una volta identificati gli allergeni responsabili dell'allergia, il medico può prescrivere farmaci che aumentano la tolleranza agli allergeni oppure consigliare l'eliminazione degli allergeni dalla dieta o dall'ambiente in cui si vive.

Panoramica sulle reazioni allergiche

Le reazioni allergiche sono risposte anomale del sistema immunitario ad una sostanza che in genere è innocua per la maggior parte delle persone. Quando il corpo entra in contatto con l'allergene, può produrre una varietà di sintomi, come prurito, gonfiore, eruzione cutanea, respiro sibilante, vomito e diarrea. Le allergie possono variare da lievi a gravi e possono portare a conseguenze potenzialmente letali.

Le reazioni allergiche possono essere divise in due categorie: quelle immediate e quelle ritardate. Una reazione allergica immediata si verifica entro pochi minuti o secondi dopo l'esposizione all'allergene ed è spesso accompagnata da sintomi quali orticaria, respiro affannoso e gonfiore del viso, della bocca o della gola. Una reazione allergica ritardata si manifesta generalmente entro ore o giorni dopo l'esposizione all'allergene ed è caratterizzata da eruzioni cutanee, prurito e infiammazione locale.

Alcuni degli allergeni più comuni sono le proteine presenti negli alimenti come noci, uova, latte e grano. Gli acari della polvere sono un altro allergene comune che può causare asma e disturbi respiratori. Altri comuni allergeni includono pollini, peluria degli animali domestici, insetti e farmaci. La maggior parte delle persone con allergie soffre anche di intolleranza alimentare.

I medici possono diagnosticare le allergie prescrivendo un test di prick-prick o un test cutaneo per determinare se un paziente ha una reazione a determinati allergeni. In caso di diagnosi positiva per le allergie, il medico può prescrivere farmaci antistaminici per alleviare i sintomi allergici acuti o farmaci immunomodulatori per prevenire le reazioni future. Inoltre, i pazienti possono imparare tecniche di gestione dell’allergia come evitare gli allergeni noti o prendere misure per ridurre l’esposizione a quelli meno noti.

Cosa sono i farmaci antistaminici?

Gli antistaminici sono farmaci che agiscono riducendo la risposta del sistema immunitario a sostanze esterne che scatenano una reazione allergica. Questi farmaci sono disponibili in diverse formulazioni: compresse, sciroppi, creme, gocce oculari e spray decongestionanti nasali. Alcuni antistaminici possono anche aiutare a trattare l'asma, l'orticaria e altre condizioni. I principali effetti degli antistaminici sono la riduzione della congestione nasale, l'allentamento dell'irritazione cutanea e la diminuzione del prurito. Possono anche ridurre il gonfiore o alleviare i sintomi come starnuti, lacrimazione o arrossamento degli occhi. 

Quali sono gli effetti collaterali degli antistaminici?

Gli antistaminici sono farmaci utilizzati per alleviare i sintomi delle allergie, come prurito, starnuti, rinite e congiuntivite. La maggior parte dei farmaci antistaminici può essere assunta per via orale o somministrata direttamente sulle aree interessate. Sebbene siano molto efficaci nell'alleviare i sintomi allergici, gli antistaminici possono avere effetti collaterali.

Tra gli effetti collaterali più comuni associati agli antistaminici troviamo sonnolenza, vertigini, mal di testa, stanchezza e problemi di digestione. Alcuni pazienti possono anche soffrire di secchezza delle fauci, bocca secca o disturbi del ritmo cardiaco. Sebbene questi effetti collaterali siano generalmente lievi e non causino gravi danni alla salute, un uso prolungato o un sovradosaggio possono avere conseguenze più gravi.

La sezione Allergia di Farmacie Ravenna è dedicata alla vendita di numerosi farmaci antistaminici delle migliori marche in commercio come Johnson & Johnson, Glaxosmithkline C. Healt., Sanofi, Angelini, Recordati e molte altre. Farmacie Ravenna consiglia di documentare qualsiasi cambiamento nel proprio stato di salute durante l'assunzione del farmaco e, se i sintomi allergici persistono nonostante l'uso dell'antistaminico o se si verificano effetti collaterali gravi o preoccupanti, interrompere l'assunzione del farmaco e contattare immediatamente il medico.

Prodotti nella categoria "Allergia"

Ci sono 66 prodotti.

Visualizzati 1-24 su 66 articoli

Filtri attivi