Cefalea

Cefalea: cos'è

Quando si parla di cefalea si fa riferimento a uno dei disturbi del sistema nervoso più comune e diffuso tra uomini e donne. La dieta si prefigge una corretta igiene alimentare e pasti con scelta di alimenti integrali semplici e non manipolati industrialmente.

Per questo motivo per alleviare la cefalea e le sue cause sarebbe meglio evitare l’apporto di sostanze complesse o tossiche che possano incrementare i sintomi della cefalea. Particolare attenzione, quindi, va posta all’introduzione dei cosidetti "alimenti scatenanti".

Informazioni nutrizionali sulla cefalea

Esistono una serie di diete consigliate per i diversi tipi di cefaleamal di testa che portano ad incrementare i micronutrienti che favoriscono un buon funzionamento del SNC. Tra queste:

  • La dieta leggermente ipocalorica;
  • La dieta frazionata;
  • La dieta leggermente ipoproteica;
  • La dieta iperglucidica;
  • La dieta ipolipidica con tendenza vegetariana.

Cefalea

Cefalea: Consigli Alimentari

Consigliati

  • Frattaglie, selvaggina,carni grassi;
  • Uova, formaggi, grassi animali;
  • Pesci grassi, inscatolati, pesci e carni conservati;
  • Arance, avocado, melone, frutta di bosco,frutta conservata;
  • Brodi di carne, conserve;
  • Liquori, vino bianco;
  • Snack, merendine, spezie, salse, dolci con creme.

Azienda

Patologie & Alimentazione

SalusCard

Categorie

Turni Farmacie

Comunali aperte e di turno in questo momento
La farmacia comunale più vicina